Posa sopraelevata con supporto

Il pavimento sopraelevato è composto da una serie di supporti modulari, che con semplicità e sicurezza si adatta ad ogni tipo di superficie. Ideata per garantire sempre una pavimentazione omogenea, senza apportare interventi radicali alla struttura preesistente ed eliminare i problemi di umidità, infiltrazioni d’acqua, passaggio di cavi o tubi, permettendo una facile e veloce ispezionabilità e un efficace smaltimento delle acque meteoriche.


Posa in opera

Esempio di posa sopraelevata

  • A) Lastre
  • B) Supporto regolabile/fisso
  • C) Guaina impermeabile
  • D) Pavimentazione con pendenza massima 5%

Le soluzioni di applicazione e le indicazioni proposte sono puramente indicative: si prega di fare riferimento alle normative specifiche in vigore nel proprio paese per realizzare una pavimentazione a regola d’arte e in sicurezza.

VANTAGGI

  • Ottimo nascondiglio per impianti
  • Ottimo assorbimento delle dilatazioni
  • Significativa diminuzione del peso
  • Pavimento piano e facilmente ispezionabile
  • Velocità di posa in opera
  • Rapido deflusso dell’acqua
  • Migliore isolamento termico e acustico
  • Forte resistenza ai pesi
  • Ecologia e pulizia

DESTINAZIONI

  • Terrazze
  • Aree residenziali
  • Aree commerciali
  • Giardino, cortile, patio

Istruzioni


Cosa occorre:

Lastre


Livella


Supporto regolabile/fisso


Chiave di regolazione


Consigli di posa

Stima piedini

SPESSOREMISURAPIEDINI/m2PIEDINI/LASTRA
1,8 cm45x45 cm4,941
2 cm60x60 cm2,781
2 cm40x80 cm6,252
2 cm45x90 cm4,942
2 cm40x120 cm4,172
2 cm50x100 cm4,002
2 cm60x90 cm3,702
2 cm60x120 cm2,782
2 cm80x80 cm6,254
2 cm90x90 cm4,944
2 cm120x120 cm2,784
2 cm120x240 cm2,788
2 cmESAGONO Ø 60-52x2 cm8,702
3-5 cm60x60 cm2,781
3-5 cm40x60 cm4,171
3 cm40x80 cm3,131
3 cm40x120 cm4,172
3 cm90x90 cm2,472

I valori sopra sono riferiti a una superficie idealmente infinita, per trovare il numero di piedini reali bisogna moltiplicare i pezzi o m2 per i valori sopra e aggiungere i piedini perimetrali moltiplicati per 0,6.